Home | Materiali | Italia

Materiali

Italia

Dal punto di vista petrografico, il porfido è formato da una pasta vetrosa o microcristallina di fondo, che ne costituisce più del 65%, nella quale sono immersi dei piccoli cristalli; i cristalli più abbondanti sono quelli di quarzo, tanto che spesso questa roccia viene denominata “porfido quarzifero”.

Porfidi - Natural, international

I porfidi sono rocce vulcaniche effusive, ampiamente diffuse sulla crosta terrestre, stratificate naturalmente o in forma monolitica e attualmente impiegati:

  • per pavimentazioni e rivestimenti 
  • elementi di finitura
  • arredamento.

In Trentino – Alto Adige esiste una formazione di porfido di notevole potenza, la cui generazione è iniziata ben duecentosessanta milioni di anni fa. 

Il porfido trentino è di tipo lastrificato: le rocce sono caratterizzate localmente da una fitta fessurazione subverticale secondo piani all’incirca paralleli, il cui spessore varia da qualche centimetro a qualche decimetro. Proprio grazie a questa suddivisione naturale in lastre è possibile ottenere prodotti con superfici a piano naturale di cava, senza necessitare di ulteriori lavorazioni.

I colori più diffusi di questo tipo di porfido variano dal grigio misto (Colore A) al rosso/marrone misto (Colore C). 

Cave Italia

Colore A

Cave Italia

Colore C

Contattaci